La scuola secondaria di primo grado racchiude, sviluppa e approfondisce contenuti e metodi del ciclo precedente e, allo stesso tempo, introduce argomenti e metodi più complessi che verranno ulteriormente approfonditi nel proseguimento degli studi. È una scuola che si raccorda con quella primaria, secondo un principio di continuità, ma ha anche il valore di essere “altra” rispetto al quinquennio; ed è questo salto, temuto e desiderato dal ragazzo stesso, ad avere una valenza educativa importante. Infatti, è proprio in questo tempo che emergono, a volte con più nettezza, a volte timidamente, attitudini, capacità, interessi, passioni che fanno intravedere e ipotizzare ciò a cui si è orientati per la realizzazione della propria persona.

La scuola G.B. Tiepolo, in questo momento critico di crescita, vuole accompagnare i  ragazzi che la frequentano a diventare protagonisti delle loro scelte di vita, a individuare modelli da seguire e a prendere coscienza della propria responsabilità in campo conoscitivo e sociale perché diventino persone libere e capaci di usare la propria ragione.